iconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGooglePlusiconHomeiconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMedalPlusiconNotesiconPinteresticonRefreshiconResaiconRoute1234iconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience
A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Michel Trama

Chef Relais & Châteaux

Michel Trama
Restaurant Michel Trama
Membro Relais & Châteaux dal 1987
52, rue Royale
47270 Puymirol
Francia

HOTEL

Michel Trama

9 camere: 220-420 EUR s.c.
1 suite: 620 EUR s.c.



RISTORANTE

Restaurant Michel Trama

Menù 75-150 EUR s.c. Carta 110 EUR s.c.

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia: t. = tasse s.n.i= servizio non compreso s.i. = servizio compreso : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

Facevo degli studi di psico-sociologia, che non ho mai completato. Sono diventato sub al Club Méd dove ho guadagnato i primi soldini. Ho incontrato Maryse, che è diventata mia moglie e la mia guida. Dopo aver debuttato nella ristorazione, come cameriere in una pizzeria, ho preso la strada della cucina a 28 anni. Ho preso una bettola a Parigi, a rue Mouffetard, nel 1974 assieme a uno chef. Una mattina quest’ultimo non è venuto a lavorare. Ho dovuto mettermi in cucina: è diventata una sfida e una passione da allora. Ho imparato tutto ciò che so dai libri, soprattutto da « la Cuisine Gourmande » di Michel Guérard e dall’Escoffier. Ho accumulato stelle, tocchi e candidature come chef dell’anno con golosità, senza mai stancarmi della cucina, né della creazione.

IL FOIE GRAS - COME LO SERVITE?

Una delle nostre specialità è l’Hamburger di foie gras caldo. Un piatto che ho creato per il veglione Gault & Millau nel 1987. Il foie gras padellato viene servito racchiuso tra una patata e un cappello di porcino. Una creazione che non è altro che una versione del foie gras all’agresto.

 

IL FOIE GRAS - COME SCEGLIETE I VOSTRI PRODUTTORI?

Sono un cliente fedele e prediletto della Maison Rougié da circa trentacinque anni. Il loro foie gras d’oca viene raffreddato a caldo, con la minima perdita. Fanno un lavoro di ottima qualità in ogni fase del processo e mi forniscono i foie gras freschi. Molti non sanno che il foie gras è stato inventato in Lot-et-Garonne circa 250 anni fa. Era la «terrine de Nérac»…

 

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi