iconActivityiconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGifticonGooglePlusiconHistoryiconHomeiconHoteliconHouseRCiconHouseRC2iconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMailiconMedalPlusiconMembersiconMobileiconMoodboardiconNotesiconPhoneiconPieiconPinteresticonPresentationiconPressReleaseiconPrinticonQuotesiconRefreshiconResaiconRestauranticonRoute1234iconScreeniconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience

Proseguendo la navigazione sul nostro sito, l'utente accetta l'installazione (i) di cookie per misurare il pubblico del sito, la relativa frequentazione e la navigazione dell'utente, per proporre offerte in linea con gli interessi dell'utente e messaggi pubblicitari personalizzati e (ii) cookie di terzi la cui finalità è proporre video, pulsanti di condivisione e commenti dai social network.
Per saperne di più

A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Jérôme Ferrer

Chef Relais & Châteaux

Jérôme Ferrer
Restaurant Europea
Membro Relais & Châteaux dal 2012
1227, rue de la Montagne
H3G 1Z2 Montréal
Canada

RISTORANTE

Restaurant Europea

Menù 79.50-109.5 CAD t. 14.975% s. 15%

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

« Le radici franco-spagnole e una nonna fondamentale. Ho avuto il privilegio di crescere in famiglia, vicino a lei. Una cuoca senza pari per cui la preparazione di un pasto non era un peso ma un piacere. Un piacere da condividere. Da giovane, ho potuto familiarizzare con i migliori prodotti della terra e del mare, grazie a un padre viticultore- agricoltore e numerosi zii marinai- pescatori. In breve, sono riuscito a conoscere la missione di uno chef e gli ingredienti per il suo successo. In qualsiasi ristorante, qualunque sia il registro, le star sono i prodotti e le vedette i loro artigiani. Noi chef siamo solo degli esecutori. Non ci sono cucine grandi o piccole ma solo delle buone o delle cattive maniere. Da circa undici anni ormai, il Quebec mi ha accolto tra le sue braccia. Qui ho creato la mia cucina personale, basata sui migliori prodotti del posto. È creativa, moderna e fedele alle tradizioni della gastronomia francese. Al blu del Mediterraneo, preferisco il blu del Québec. ».

Svelateci il vostro segreto culinario per preparare il maialino da latte del Quebec!

In diversi modi, ma ogni tanto faccio il «maiale con fagioli bianchi» di mia nonna, cotto a fuoco lento. Lo servo sfilacciato, con la pelle caramellata croccante, con purea di fave bianche e sugo ridotto. Come accompagnamento chips di prosciutto stagionato e una piccola zuppa tipo île flottante con faglioli di Tarbes e biancomangiare.

Parlateci del vostro prodotto di riferimento.

Lo l’ho scoperto circa dieci anni fa, quando fui invitato a una presentazione. Ero agli esordi. Ho dovuto imparare i diversi tagli. Il maialino (allevato con latte arricchito dopo qualche settimana di allattamento materno) è diverso da quello che si trova in Francia. È fine, ha un gusto eccezionale.

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi