iconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGooglePlusiconHomeiconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMedalPlusiconNotesiconPinteresticonRefreshiconResaiconRoute1234iconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience
A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Michel Roux, Jr.

Chef Relais & Châteaux

Michel Roux, Jr.
Le Gavroche
Membro Relais & Châteaux dal 1999
43 Upper Brook Street
W1K 7QR London
Regno Unito

RISTORANTE

Le Gavroche

Menù 55-194 GBP s. 12.5% Carta 58-150 GBP s. 12.5%

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia: t. = tasse s.n.i= servizio non compreso s.i. = servizio compreso : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

Sono nato a Pembury, nel Kent, il 23 maggio 1960. Si può dire che sono praticamente nato in cucina poiché mia madre lavorava, aiutando mio padre nel suo ristorante. Ho passato la mia infanzia, tra o vicino al cibo ed è stato normale per me diventare chef. A 16 anni, ho iniziato un apprendistato dal Maître Pasticciere Henri Hellegouarch, una pasticceria parigina, seguiti da due anni nelle cucine di Alain Chapel a Mionnay. La mia cucina è fedele alle sue radici nella cucina francese classica, ma anche alla cucina borghese, al rispetto e all’amore per gli ingredienti più raffinati, infatti i piatti di stagione rappresentano la maggior parte del menù. Per avere l’ispirazione faccio le maratone. È il mio hobby. Ho fatto quella di Londra nell’aprile 2008, poi un’altra vola nell’aprile 2009. Miglior tempo: tre ore e 31 minuti. Ho fatto anche quella di Parigi New York, Tromso, Médoc, Monaco e i 100 chilometri di Belvès in Francia. Questo mi ha aiutato a tenermi in forma ed essere mentalmente equilibrato e poi soprattutto mi fa venire fame!

GLI ASPARAGI - COME LI PREPARATE?

Ora mi piace utilizzare il suo croccante in insalata per accompagnare il sanguinaccio e l’uovo fritto, con un chutney di pomodoro speziato.

 

GLI ASPARAGI - QUALI SONO LE LORO CARATTERISTICHE?

È proprio vero che perpetuiamo il rispetto per i prodotti e per il lavoro degli agricoltori che i nostri genitori hanno sempre difeso ormai da cinquant’anni!

 

GLI ASPARAGI - QUAL È IL VOSTRO PRODOTTO FAVORITO?

Come ad Alain, anche a me piacciono moltissimo gli asparagi di primavera.

 

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi