iconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGooglePlusiconHomeiconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMedalPlusiconNotesiconPinteresticonRefreshiconResaiconRoute1234iconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience
A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Michael White & Jared Gadbaw

Chef Relais & Châteaux

Michael White & Jared Gadbaw
Marea
Membro Relais & Châteaux dal 2012
240 Central Park South
10019 New York
Stati Uniti

RISTORANTE

Marea

Menù 42-165 USD t. 8.875% s. 20% - Carta 49-59 USD t. 8.875% s. 20%

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia: t. = tasse s.n.i= servizio non compreso s.i. = servizio compreso : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

«Ho trasformato un semplice hobby che svolgevo a casa mia a Beloit, Wisconsin, in un mestiere. Aiutato in questo da incontri decisivi. Innanzitutto ci fu Paul Bartolotta. Lo chef dello Spiaggia, il più famoso ristorante italiano di Chicago, mi ha assunto una volta uscito dal Kendall Culinary Institute. Ho imparato a cucinare come Botte stando al suo fianco, prima di accompagnarlo nel suo paese per perfezionare la mia formazione. A Imola ho fatto un altro rilevante incontro: Valentino Marcattilii, chef del Ristorante San Domenico. Per circa sette anni, mi ha insegnato tutta la sua arte della gastronomia italiana. Sono stato quindi pronto a rientrare negli Stati Uniti per aprire una dimora tutta mia. Nel 2007, un nuovo incontro decisivo: Ahmass Fakahany, un investitore di Wall Street, pronto ad associarsi con me per aprire il Due Terre nel New Jersey. Il punto di partenza di un gruppo di sei ristoranti oggi, tutti orientati verso l’Italia. A New York, il Marea serve la cucina di mare di questo paese che mi ha adottato, tra crudo, pasta e pesci cucinati interi. Chissà magari ci incontreremo lì? »

BURRATA E RICOTTA - COME LE CUCINATE?

La burrata non si cucina. Qualche bel pomodoro, qualche foglia di basilico, dell’olio d’oliva, sale, pepe… e champagne rosé brut!

 

BURRATA E RICOTTA - DA DOVE PROVENGONO I VOSTRI FORMAGGI?

Io ordino la burrata da Murray’s, un negozio aperto sin dal 1940 a Greenwich Village. La elabora un formaggiaio artigianale di Maplebrook (Vermont). Ha una consistenza senza pari, cremosa e leggermente elastica. Mi arriva anche dall’Italia, dalla Puglia.

 

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi