iconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGooglePlusiconHomeiconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMedalPlusiconNotesiconPinteresticonRefreshiconResaiconRoute1234iconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience
A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Jean-Pierre Jacob

Chef Relais & Châteaux

Jean-Pierre Jacob
Le Bateau Ivre
Membro Relais & Châteaux dal 2000
RD 1504
73370 Route du tunnel Le Bourget-du-Lac
Francia

HOTEL

Ombremont

12 camere: 190-260 EUR s.c.
5 suite: 260-360 EUR s.c.



RISTORANTE

Le Bateau Ivre

Menù 35-140 EUR s.c. Carta 90-140 EUR s.c.

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia: t. = tasse s.n.i= servizio non compreso s.i. = servizio compreso : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

Sin da giovane ho avuto la passione per la cucina grazie a mio padre con cui condividevo durante i week end i fornelli del Bateau Ivre durante gli anni del liceo. È stato lui a insegnarmi il gusto per i prodotti e per la cucina semplice e autentica. A 17 anni sono partito per lavorare da apprendista in prestigiose maison : la Bonne Auberge des Rostang a Sassenage, il Café de Paris a Biarritz, il Lion d’Or a Ginevra, il Moulin de Mougins, La Réserve de Beaulieu, les Santons a Grimaud. Poi ho ripreso a lavorare nella maison della mia famiglia, a Bourget du Lac l’estate e a Courchevel l’inverno. Ho continuato a lavorare con mio padre per qualche tempo. È stato lui a insegnarmi il rigore ma soprattutto la felicità che dona questo mestiere. Poi, mi ha lasciato solo, nella grande cucina, con enorme fiducia. Gli sono molto riconoscente. Attualmente, realizzo una cucina con i prodotti davanti a tutto, ponendo poi subito dopo l’attenzione sulla sua armonizzazione con salse delicate e succhi leggeri.

I PESCI LACUSTRI - COME LI CUCINATE?

I pesci lacustri non sono salati, hanno un sapore neutro, quello del lago. Molto fragili alla cottura, prendono il sapore della salsa e delle verdure di accompagnamento. Come purista, mi piace che il pesce venga arrostito intero al forno. Altrimenti, lo si può arrostire filettato con la pelle, fare in camicia o fritto…

I PESCI LACUSTRI - DOVE VI PROCURATE I PESCI LACUSTRI?

Ormai cucino soltanto pesci lacustri. La famiglia Parpillon mi fornisce tutti i pesci pescati nel lago del Bourget. Questa pescheria si trova nel piccolo villaggio di Bourdeau e riforniva già mio padre. Ritirano le reti verso le ore 5:00 e ci servono appena tornano dalla pesca.

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi