iconArrowBackiconArrowBottomiconBasketiconBasket2iconBasketGastroiconBubbleSingleiconBubbleSpeechiconCalendariconCalendarCheckiconCheficonConciergeiconDestinationiconFacebookiconFavoritesiconFlowersiconGooglePlusiconHomeiconInstagramiconInvitationiconLabeliconLinkediniconListiconLockiconLogouticonLysRCiconMedalPlusiconNotesiconPinteresticonRefreshiconResaiconRoute1234iconSearchiconSettingiconShareiconTagiconToqueiconToqueDrawingiconTrashCaniconTwittericonUsericonViewListiconViewMapiconVillaiconWaiterDrawingiconWineDrawingiconXperience
A proposito di Relais & Châteaux
Scoprite i nostri ristoranti gastronomici e i nostri hotel di charme nel mondo
Scoprite tutti i nostri Chef
Chef Relais & Châteaux

Frédéric Anton

Chef Relais & Châteaux

Frédéric Anton
Le Pré Catelan
Membro Relais & Châteaux dal 2006
Bois de Boulogne
75016 Paris
Francia

RISTORANTE

Le Pré Catelan

Menus 130 EUR s.c. (déjeuner), 130-280 EUR (pranzo e cena) Carta 200-250 EUR s.c.

Visionare i dettagli del ristorante




Terminologia: t. = tasse s.n.i= servizio non compreso s.i. = servizio compreso : t. = tasse - s.n.c = servizio non compreso - s.c = servizio compreso


LA STORIA DI UNO CHEF

Ho iniziato la mia carriera nel 1986 a Lille al Flambard con Robert Bardot. Ho continuato a Reim ai Crayères con Gérard Boyer, per poi diventare chef di cucina da Joël Robuchon, dove sono rimasto per 7 anni, fino al 1996. Nel 1997, sono diventato chef del Pré Catelan e nel 2000, ho ricevuto il titolo di Meilleur Ouvrier della Francia. Nativo dei Vosgi, regione di lavoratori, amo il rigore e la precisione. La mia cucina vuole essere semplice, saporita e raffinata. Cerco di far scoprire delle autentiche alleanze grazie a questa filosofia: se la perfezione non è di questo mondo, non ci sono scuse per non tentare di raggiungerla.

LO SCAMPO - DOVE VI RIFORNITE?

Gli scampi provengono dalla Bretagna. È un prodotto molto delicato, che sa di mare ed ha una grande finezza; dev’essere fresco, brillante e sodo. Sono sempre presenti nel menù del Pré Catelan.

 

LO SCAMPO - COME LI CUCINATE?

Si possono fare in padella, in ravioli o croccanti; io li preparo in ravioli, serviti in un brodo all’olio d’oliva profumato «al Pepe e alla Menta ». L’infuso di menta è il migliore accompagnamento. A casa li faccio lessati, sgusciati a mano e serviti semplicemente con una maionese.

 

Relais & Châteaux
Scoprite perché prenotare con Relais & Châteaux offre un mondo di privilegi