Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Partner

La filosofia di Relais & Châteaux pone una particolare attenzione alla tavola: la ricerca del gusto giusto si armonizza con lo spirito del luogo e dei prodotti locali. Alcuni dei nostri chef vanno sempre più a fondo per soddisfare l’esigenza gastronomica e sono riconosciuti a livello mondiale per il loro savoir-faire, la loro audacia, come attori principali dell’arte culinaria. Con il Grands Chef Trophy, la maison Taittinger, che appartiene alla storia della gastronomia, ci accompagna attraverso l’omaggio reso a queste grandi creature dei sapori.

"Della gastronomia considerata come una delle belle arti."

  • Franck Reynaud - Hostellerie Du Pas de L’Ours

    Crans-Montana, Svizzera 

    Sciare sulle piste più famose del mondo del Crans-Montana non è l’unico piacere che potrete gustare in questo delizioso chalet. Le suite e le junior suite hanno camini, jacuzzi e una vista sui picchi delle montagne innevate. Lo chalet ha inoltre una Spa. I bellissimi interni sono in legno, con muri di pietra. Tutto qui è pieno di charme, soprattutto il dipinto di Felix, l’asino che viveva al Pas de l’Ours. In un’atmosfera elegante, il Bistrot des Ours esalta i sapori locali, mentre nel ristorante gastronomico lo chef v’invita a gustare la selezione di verdure, agnello da latte, spigola, orata, triglia, cervo e altre prelibatezze culinarie.

  • Silvio Nickol - Palais Coburg Residenz

    Vienna, Austria 

    Nel centro di Vienna, il Palais Coburg crea un ambiente eccezionale di benessere e comfort. L’arredo di ogni suite è dedicato alle famiglie del Gotha che hanno scritto la storia di questo palazzo, che dal xix secolo è uno dei centri più prestigiosi della capitale per le reception. La vista sui tetti di Vienna dalla spa aggiunge un tocco in più alla qualità del relax che procura. La cucina gastronomica di Silvio Nickol e il ristorante Basteigarten (oasi verde) fanno del Palais Coburg un luogo speciale per le sue delizie culinarie, che accompagnano le sessantamila bottiglie conservate nella cantina, una delle più grandi riserve al mondo di Mouton Rothschild, Château Yquem e Pétrus. Le sontuose sale, ancora impregnate dal fasto dei balli, gli eleganti lounge e le bianche volte delle antiche casematte sono dei luoghi privilegiati per i ricevimenti privati.

  • Justin Cogley - L’Auberge Carmel

    Stati Uniti 

    Henry Miller ha affermato di aver imparato a pregare di fronte all’incredibile scenario di Big Sur. Questo piccolo villaggio di artisti, Carmel-by-the-Sea, è il punto di partenza ideale per ammirare le immense scogliere che sembrano tuffarsi nell’oceano. A metà strada tra San Francisco e la costa di Santa Barbara, abitata dalle foche, dalle balene e da altri mammiferi marini, Carmel – dove Clint Eastwood una volta era sindaco – vi incanterà con le sue gallerie d’arte e le sue spiagge di sassi. Questo romantico hotel fu costruito nel 1929 ed è situato in una posizione ideale nel cuore del villaggio e a pochi passi dalla famosa Carmel Beach. La designer di interni Kathleen Fink ha importato i migliori pezzi d'antiquariato e i più bei tessuti d'Europa per decorare le camere. Una cucina deliziosa, una cantina con più di 4.500 bottiglie e gli straordinari massaggi permetteranno a questo luogo di occupare un posto speciale nel vostro cuore.

  • Philippe Vételé - Anne de Bretagne

    Francia 

    Sulle dune situate di fronte al delizioso porto di La Gravette, Anne de Bretagne è una villa contemporanea, costruita nello stupefacente stile architettonico balneare del litorale della costa di Jade. Dalle suite e dalle terrazze di stile italiano si gode una vista mozzafiato sull’oceano. Nell’eccellente ristorante, la cucina di Philippe Vételé è iodata e creativa, in perfetta armonia con i vini selezionati dalla famosa sommelier Michèle Vételé. Quando è stagione, le vongole selvagge sono servite con sifflets di porri e sorbetto alla vinaigrette di moscato bianco. Il pesce si sposa con i frutti di mare: la spigola selvaggia cotta a fuoco lento è servita con concassé di sardine, chiocciole di mare ed emulsione di lattuga di mare.

  • Dario Cadonau - In Lain Hotel Cadonau

    Svizzera 

    Un suggestivo paesaggio montano circonda la vecchia locanda, il cui stile tipico dell’Engadina è rimasto intatto nel corso dei suoi 450 anni di vita. I nuovi stabili vi si sono addossati armoniosamente, vestendo le linee contemporanee con legno naturale per meglio ricordare i vicini boschi di pini e di larici. Per quanto riguarda la piscina, è stata riempita con l’acqua di sorgente che sgorga dal vicino altopiano. Questo posto rassicurante ed accogliente è opera di una famiglia i cui membri, da molte generazioni, esercitano dei talenti complementari. Albergatori, cuochi o falegnami, tutti si fanno in quattro per offrire agli ospiti il meglio di se stessi: accurato comfort, accoglienza benevola e cucina delicata, a base di prodotti freschi e di stagione, si combinano con l’armonia degli arredi, eleganti ed equilibrati.