Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Svizzera e Liechtenstein

Venite dalle mie parti...

Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

BMW

Partner ufficiale delle Routes du Bonheur

Scoprite
le Route
du Bonheur di...

André Jaeger
Vedere tutte le Routes du Bonheur

Grand Chef e proprietario del Rheinhotel Fischerzunft
La mia Route du Bonheur nella Svizzera orientale

Sono originario di un piccolo paese che si trova ai margini del Reno, ad una quarantina di chilometri da Schaffhausen. La mia infanzia è stata segnata dall’acqua del fiume. A dieci anni, sapevo già di voler diventare un cuoco. Mi sono trasferito a Losanna, sulle rive del Lago Lemano, per seguire la mia formazione presso il Beaurivage Palace e alla scuola alberghiera. In seguito sono andato ad Hong Kong dove, tra il 1970 ed il 1975, ho avuto la fortuna di lavorare presso il prestigioso Peninsula. Nella metà degli anni settanta, i miei genitori mi hanno proposto di tornare al mio paese natale per prendere le redini dell’azienda di famiglia. Così ho ritrovato la nebbia, la neve, le montagne e le foreste. Ho riscoperto la trota blu, l’insalata verde e il pane svizzero. Un’atmosfera e dei sapori introvabili altrove…

Per regalarvi l’ispirazione, Relais & Châteaux vi propone le sue Routes du Bonheur : itinerari consigliati che potete adattare alle vostre esigenze e alle esperienze che desiderate vivere. I nostri consulenti sono a vostra disposizione per personalizzare il vostro percorso e per assistervi nell’effettuare una prenotazione presso una delle nostre dimore.
Esempio di soggiorno di 5 notti, a partire de 1090 CHF
* Prezzo minimo indicativo a persona, in base alla disponibilità, calcolato sulla base di una stanza doppia per due persone, che include il soggiorno, la colazione e la cena (in base al menù, bevande escluse) nelle dimore suggerite nell’itinerario.
Sarà vostra cura prenotare le attività sul posto e nei dintorni.

La mia Route du Bonheur
Percorso 1 : 1 giorno, 1 notte

Rheinhotel Fischerzunft

C’è una motivazione più forte della soddisfazione dei nostri ospiti?
Rheinhotel Fischerzunft
Nel 1957 mio padre ha acquistato questo edificio, la vecchia sede della compagnia dei pescatori. Una casa imponente le cui fondamenta sono lambite dalle acque del fiume. Al mio ritorno da Hong Kong, abbiamo trasformato questo comune albergo in un edificio più raffinato. Le linee pulite oggi rispondono ad una cucina moderna, con un sorprendente tocco asiatico. Sulla riva del Reno, talvolta cuciniamo il pesce con delle spezie cinesi. Di fronte alla corrente del fiume, vi invitiamo a fare un altro viaggio…

Nei pressi della dimora...

Hallen für neue Kunst e Museo IWC, Schaffhausen

Die Hallen für Neue Kunst sind eines jener verkannten und gleichzeitig außergewöhnlichen Privatmuseen. Sie wurden 1984 als eine Art "kulturelles Manifest" rund um die evolutionäre Kunst eröffnet. Das Gebäude wurde eigens für die Ausstellung der Werke großer zeitgenössischer Künstler wie Ryman, Mangold und Joseph Beuys entworfen. Unweit der Hallen für neue Kunst finden Sie das wunderschöne IWC-Museum direkt neben der berühmten Uhrenfabrik. Seit vielen Jahren besitze ich eine Uhr der Marke IWC, die ich Tag und Nacht trage. Für mich ist das vor allem eine Frage der Philosophie…

Hallen für neue Kunst Museo IWC

Il vino della famiglia Zahner, Truttikon

Il comune di Truttikon è vicino a Schaffhausen. E’ qui che la famiglia Zahner produce il suo vino con pazienza e talento. Il loro superbo Riesling Sylvaner, il pinot nero e bianco, il Gewurztraminer ed un ottimo vino liquoroso, che chiamiamo «sovramaturato», fanno tutti parte della carta dei vini del mio ristorante. Da qualche anno, i viticultori del cantone di Schaffhausen producono anche un ottimo Blauburgunder (pinot nero) che sorprenderà i più fini estimatori…

Il vino della famiglia Zahner

Una gita in barca sul Reno

Da Schaffhausen fino alla città medioevale di Stein am Rhein, alla scoperta di uno dei più bei percorsi fluviali d’Europa. Il Reno nasce nelle Alpi svizzere, nel cantone dei Grigioni. Le barche da diporto fanno scalo davanti alla nostra casa. Da bambino, guardavo passare i battelli a vapore... Più a sud, una gita porta i passeggeri verso le cascate del Reno, le più importanti del continente, con una portata media di 700.000 litri di acqua al secondo. Un dislivello di 23 metri per uno spettacolo grandioso…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 2 : 1 giorno, 1 notte

Park-Hotel Sonnenhof

Un piccolo paradiso nel cuore dell’Europa
Park-Hotel Sonnenhof
Al riparo del bosco, sul Reno e sui vigneti soleggiati, questo superbo edificio appartiene alla famiglia Real da oltre mezzo secolo. Conosco da molto tempo il maître, Hubertus Real, e vado spesso a trovarlo. L’hotel fa parte di quegli edifici il cui servizio attento regala la piacevole sensazione di essere a casa. Nel 2011, il celebre paesaggista svizzero Enzo Enea ha realizzato un «nido di aquila » per il suo ristorante. Una terrazza stellata con vista sulle Alpi…

Nei pressi della dimora...

Falconeria Galina, Malbun

E’ uno spettacolo per grandi e piccini. Aquile, falchi e gufi volano e si posano in un lampo a pochi centimetri dalla vostra spalla, creando meraviglia e paura allo stesso tempo. I commenti del falconiere permettono di capire bene l’universo, la bellezza e l’acutezza dei rapaci.

Falconeria Galina

Stiftsbibliotek, Saint-Gall

Fondata nel IX secolo, questa biblioteca abbaziale è una delle più belle biblioteche medioevali al mondo. L’imponente sala è stata costruita nella seconda metà del XVIII secolo, è inserita nel patrimonio mondiale dell’Unesco come «perfetto esempio di grande monastero carolingio». Ricordo ancora di essere rimasto affascinato dalla sua bellezza la prima volta che vi sono entrato. Alcune mostre tematiche annuali presentano manoscritti ed altri documenti relativi alla vita dei monaci.

Stiftsbibliotek

Golf a Bad Ragaz

Ho giocato molte volte su questo percorso eccezionale (18 buche, par 70) che si trova a 520 metri di altitudine. Ho scoperto il golf da qualche anno, dopo aver smesso di praticare l’equitazione. Il Golf di Bad Ragaz è un antico club con fairways e green curati, a cui la natura offre un decoro maestoso con ostacoli naturali e montagne sullo sfondo.

Golf a Bad Ragaz

I vini di Martin Donatsch, Malans

Al confine di Malans, un piccolo paese dei Grigioni, si nasconde Martin Donatsch, due volte campione del mondo tra i produttori di Pinot nero. Sulle orme del padre Thomas, precursore dei vitigni svizzeri, Martin abbandona gli effetti di moda per seguire la sua ispirazione e il suo istinto. Non mancate di fare una sosta per visitare la sua cantina e per una degustazione. Heidi, la madre di Martin, possiede sulla proprietà, una piccola taverna (Ochsen) dove serve in totale semplicità salsicce arrostite e carne dei Grigioni con un bicchiere di vino. Una vera delizia.

I vini di Martin Donatsch

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percoso 3: un giorno e una notte

Hotel Walther

Le mille e una delizie di Graubünden
Hotel Walther
Fondato nel 1907, questo antico palazzo è di proprietà della famiglia Walther da tre generazioni. Oggi, Thomas e Anne-Rose sono molto attenti al benessere dei loro clienti. Il legno di ciliegio, larice e pino impregnano i sette piani del magnifico edificio di ispirazione Art Nouveau. L’hotel si affaccia sui paesaggi incantati dell’Engadina. Nel libro degli ospiti, si possono leggere alcune parole di Vladimir Ilitch: «Il mondo sarà, ma sarà diverso.»

Nei pressi della dimora...

Museo Segantini, Saint-Moritz

Morto nella sua capanna dello Schafberg, proprio sopra Pontresina, Giovanni Segantini (1858–1899) rimane uno dei miei pittori preferiti. Prima di convertirsi al simbolismo, Segantini aveva rappresentato le montagne alpine come pochi artisti prima di lui. Notevolmente valorizzato sotto la cupola del museo, il suo celebre Trittico delle Alpi, Armonia della vita – la Natura – Armonia della morte, merita una visita.

Museo Segantini

Viaggio sul Glacier Express

Che sia estate o inverno, questo treno offre un viaggio indimenticabile tra Zermatt e Saint-Moritz. Un viaggio di sette ore dove si succedono paesaggi di montagna, vallate grandiose e gole vertiginose. Una gita sulle rotaie attraverso 91 tunnels e 291 ponti. Ho provato questo treno solo una volta, in piena estate. Il cielo era limpido ed io avevo l’impressione di essere dentro ad un film. Un’altra opzione è il Bernina Express che attraversa una parte delle Alpi da Pontresina fino a Tirano. L’andata ed il ritorno è in un solo giorno…

Glacier Express Rhätische Bahn

Macelleria di Piero Peduzzi, Savognin

Savognin è un paese a 1.200 metri di altitudine, e soprattutto è una straordinaria macelleria. I visitatori arrivano da lontano, da molto lontano, per scoprire i salumi tipicamente elvetici di Piero Peduzzi. L’artigiano macellaio possiede un piccolo mattatoio. Qui si ha l’impressione di essere trasportati nelle antiche Halles de Paris. La salsiccia di vitello da arrostire è un sogno per le papille gustative…

Veia Stradung, 7460 Savognin

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 4: 1 giorno, 1 notte

In Lain Hotel Cadonau

Un sogno diventato realtà, un’avventura familiare da condividere con i nostri ospiti
In Lain Hotel Cadonau
Costruito in legno, vetro e pietra, questo superbo albergo fonda le sue linee contemporanee nell’orizzonte. Dario e Tamara hanno una vera e propria visione del loro ambiente e della loro professione. Qui regna il legno di pino e il suo profumo al contempo calmante e caldo. Tutto è armonioso: cortesia del ricevimento, bellezza del legno e sapori della cucina. In tre parole: serenità, comfort e modernità.
O

Schlosshotel Chastè, Tarasp

Il segreto meglio conservato in un regno di pace
Schlosshotel Chastè, Tarasp
All’ombra del castello di Tarasp, questa bella dimora ospita da molto tempo una fattoria. Proprietà della famiglia Pazeller da oltre cinque secoli e 21 generazioni, offre uno scrigno straordinario ai clienti di passaggio, spesso diventati degli abitudinari. Daniela e Rudi Pazeller III sono oggi i gestori di questi luoghi. Ogni decisione ed ogni gesto sembrano volti al perfezionamento dell’accoglienza e del comfort della struttura.

Nei pressi della dimora...

Castello di Tarasp

Si tratta di una sentinella fortificata posta sulla cima di una collina. Il castello domina le case del paese di Tarasp, come una madre protegge i propri figli. Costruito nel XI secolo in stile austriaco, è stato completamente restaurato all’inizio del XX secolo. Assediato svariate volte nel corso dei secoli, pare non sia mai stato conquistato. Oggi si possono ammirare alcune sale dei cavalieri e delle feste, la cappella e il magnifico organo composto da 2.500 canne. Talvolta ospita dei concerti pomeridiani.

Castello di Tarasp

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 5: 1 giorno, 1 notte

Walserhof

Il senso e la passione per l’ospitalità
Walserhof
Molto apprezzata dagli uomini d’affari, la stazione sciistica di Klosters è la «sorellina minore di Davos». Non c’è dunque da stupirsi nel vedere uomini d’affari e teste coronate frequentare questo splendido chalet che è stato recentemente oggetto di un importante restauro. Silvia e Heribert Dietrich continuano tutt’oggi la tradizione dei luoghi con una cucina moderna ed un’accoglienza perfetta.
O

Hotel Paradies Hideaway Resort, Ftan

Natura incontaminata e cucina gastronomica
Hotel Paradies Hideaway Resort, Ftan
La spiegazione è già nel nome dell’hotel creato dal pittore Hans Walter Bayer. Ci troviamo a 1.650 metri di altitudine, su uno degli altopiani più impressionanti delle Alpi svizzere. Ogni spazio di questo «rifugio paradisiaco» rivela l’immensa bellezza dei dintorni. Alle linee e al design contemporanei dell’interno risponde l’infinito panorama delle montagne. Tutto sembra essere al suo posto, con una precisione quasi millimetrica. Un luogo dove si incontrano arte, architettura e natura.

Nei pressi della dimora...

Sciare a Davos

Conosciuta per il forum della finanza, Davos condivide con Klosters alcuni superbi impianti per gli amanti dello sci e dello snowboard. Sei comprensori sciistici offrono circa 300 chilometri di piste. I fondisti hanno a disposizione 150 km di piste, classiche e per lo skating. Disponibili inoltre alcune piste dedicate allo slittino e una delle più grandi piste da pattinaggio naturali del continente. In questi luoghi è facile imbattersi in pattinatori e in piccoli gruppi di persone munite di scopa. Sono i giocatori di curling, un sport olimpico…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : JAEGER

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Testi : © Guides Gallimard