Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Valle della Loira

Venite dalle mie parti...

Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Indicate il codice : GIRAUD

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Scoprite
le Route
du Bonheur di...

Rémy Giraud
Vedere tutte le Routes du Bonheur

Grand chef al Domaine des Hauts-de-Loire
Vi invito a passeggiare in riva all’acqua, tra i castelli della Loira, patrimonio mondiale dell’Unesco.

Nato a Vandée, sono arrivato nella Valle della Loira con mia moglie nel 1986 con l’idea di rimanerci per due anni. Sono qui da oltre 25 anni! Apprezzo naturalmente i castelli della Valle della Loira! Lo splendore di alcuni parchi, e la loro posizione, che invitano all’evasione e alla guarigione della mente. E poi, amo la Loira, questo fiume selvaggio! Appena ho un po’ di tempo, mi piace andare a pescare, andare con il kayak o lavorare nel mio giardino – ci coltivo una bella collezione di erbe aromatiche, senza dimenticare i fiori che amo. Sono fuggito dalla città e il suo stress per la calma dei boschi circostanti, alla ricerca di funghi di stagione. Questa regione non è nota per essere il vero e proprio "giardino di Francia"? Un giardino che continua a emozionarmi ogni giorno...

Per regalarvi l’ispirazione, Relais & Châteaux vi propone le sue Routes du Bonheur : itinerari consigliati che potete adattare alle vostre esigenze e alle esperienze che desiderate vivere. I nostri consulenti sono a vostra disposizione per personalizzare il vostro percorso e per assistervi nell’effettuare una prenotazione presso una delle nostre dimore.
Esempio di soggiorno di 4 notti, a partire de 932€*
* Prezzo minimo indicativo a persona, in base alla disponibilità, calcolato sulla base di una stanza doppia per due persone, che include il soggiorno, la colazione e la cena (in base al menù, bevande escluse) nelle dimore suggerite nell’itinerario.
Sarà vostra cura prenotare le attività sul posto e nei dintorni.

La mia Route du Bonheur
1a tappa: 2 giorni, una notte

Grand Hôtel du Lion d’Or

La natura è un’inesauribile fonte di ispirazione che si traduce in emozione
Grand Hôtel du Lion d’Or
Questo splendido hotel è di proprietà della famiglia di Didier Clemente da oltre cinquanta anni. Vi regna uno spirito contemporaneo nel verde rinascimentale. Costruito nel 1774 da un parente del Re Francesco I, il palazzo, in stile rinascimentale, è stato a lungo la residenza del magistrato della città. In modo discreto, il Grand Chef qui compone delle opere coniugando i prodotti di stagione con raffinatezza. Lasciatevi tentare dai suoi dolci prima di godere di una delle belle camere.

Sulla strada...

Chocolats Max Vauché

È nel piccolo villaggio di Bracieux che Max Vauché produce i suoi deliziosi cioccolatini. Amo il suo approccio solidale e l’idea che lui stesso lavori le sue fave di cacao. Accanto al laboratorio, ha creato un piccolo museo dedicato al cioccolato e la sua trasformazione. Nel corso di una degustazione, è possibile assaggiare le sue “Larmes du cerf” e i suoi “Malices du loup”.

Max Vauché

Château de Cheverny

Questo è quello che ha ispirato il famoso castello di Moulinsart nelle Aventures de Tintin. L’area appartiene alla stessa famiglia da oltre sei secoli. In alcuni periodi, l’Orangerie ospita bellissime mostre e vendite di dipinti di antichi maestri.

Château de Cheverny

Château de Chambord

Costruito nel XVI secolo, il castello di Chambord è la perla della Valle della Loira. Dovete venire almeno una volta nella vostra vita per perdervi nelle 440 camere (90 sono aperte al pubblico). Adoro prendere la mia moto e percorrere le strade forestali che partono dal castello, o fare footing la mattina presto. Siamo nel più grande parco forestale chiuso della Francia. Ma questa è un’altra storia...

Château de Chambord

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : GIRAUD

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
2a tappa: un giorno e una notte

Domaine des Hauts de Loire

Un rifugio di vegetazione pieno di storia
Domaine des Hauts de Loire
“Esprit de famille”: questo è ciò che mi viene in mente quando devo definire questa bellissima zona. Siamo un team legato da più anni al servizio dei clienti affezionati alla serenità del posto e alla dolcezza della Valle della Loira. Questo ex castello per la caccia, nascosto nel cuore di una vasto parco, è un luogo appartato. Sia le camere sia il ristorante sono ambienti eleganti – senza essere soffocanti – con un personale cordiale. E poi il piacere di condividere i pasti…

Nei pressi della dimora...

Festival internazionale dei Giardini di Chaumont-sur-Loire

Non ho mai perso un’edizione di questo festival creato nel 1992. Ciò che ho scoperto, mi ha ispirato per il mio giardino. Prestigiosi paesaggisti e giardinieri provenienti da tutto il mondo reinterpretano l’idea del giardino e del mondo che ci circonda. Vengono proposte “conversazioni sotto l’albero” e visite notturne illuminate. Vado sempre via con fiori o piante, e ho sempre un sacco di idee per la testa…

Chaumont-sur-Loire

Sulla strada...

Il mio favorito : Le reti per dighe

Dottore in scienze ecologiche dei pesci migratori, il mio amico Philippe Boisneau è uno degli ultimi a praticare la pesca con le reti per diga sulla Loira. Cattura soprattutto le alose tra marzo e maggio. Quando è tesa, la rete blocca quasi tre quarti della Loira. Si può vedere dalle sponde del fiume tra Onzain e Amboise. Compro da lui le alose, le sandre, il luccio e peschi piccoli per la frittura che suggerisco di stagione al ristorante. Se lo incontrerete, è un uomo entusiasmante!

Navigare sotto Chenonceau

Cosa c’è di meglio, in estate. che noleggiare una piccola barca e navigare al ritmo di Cher sotto lo splendido castello di Chenonceau? Questo è forse il modo più divertente per scoprire questo gioiello costruito sull’acqua nel 1513. Si è lontani dalla folla e vicini alla sua storia.

Chenonceau

Château de Noizay

Si tratta sia di un luogo storico che di un castello a misura d’uomo. E’ proprio a Noizay che, nel XVI secolo, il Duca di Guise combatté contro i protestanti che volevano spodestare Re Francesco II e questa storia è raffigurata nelle superbe vetrate del castello. Noizay è al contempo intimo e splendido. Una tappa ideale per sostare e scoprire il giovane chef Sébastien Hervé la cui cucina mette intelligentemente in risalto i prodotti e il vino della regione. Dopo il caffè, non dimenticate di visitare il bel parco e una delle diciannove camere del castello.

Château de Noizay

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : GIRAUD

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
3a tappa: un giorno e una notte

Les Hautes Roches

La felicità a fior di roccia
Les Hautes Roches
Questo è un tour de force in cui è riuscito Philippe Mollard, il proprietario di questo albergo così speciale. Immaginate queste camere spaziose e lussuose, che fino a qualche tempo fa antiche grotte! Scavata nella roccia, questi trogloditi vi offrono la possibilità di vivere un’esperienza unica negli stessi luoghi dove dormivano i monaci dell’abbazia vicina. Sfondo ideale per andare e gustare l’ottima cucina dello chef Didier Edon. E di fronte a voi i scorre la Loira!

Nei pressi della dimora...

Terre exotique

È in questo negozio, che si trova al numero 61 nel bacino della Loira a Rochecorbon, che mi rifornisco di spezie. Si tratta di una vera e propria grotta di Ali Baba. Adoro i loro infusi floreali, i loro sali o le loro perline di zucchero caramellato. Un motivo in più per spingere la porta di questo mondo speziato.

Terre Exotique

Degustazione del Vouvray

Questa è una delle più antiche case del Vouvray. Fondata nel 1983, la Maison Brédif dispone di superbe cantine scavate nel tufo a partire dal X secolo. Non esitate nel corso di questa visita ad assaggiare un eccellente Vouvray classico e morbido. La casa appartiene al Barone di Ladoucette.

De Ladoucette

Sulla strada...

I Giardini di Villandry

Questo giardino è l’unico in Europa dove non smetterò mai di farci ritorno. Tra marzo e novembre, i colori e i profumi si susseguono nei giardini “à la française”. Pura gioia quando si cammina in totale libertà. Comprende 40 specie appartenenti a 8 famiglie di piante. Che dire di più?

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : GIRAUD

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
4a tappa: un giorno e una notte

Château de Noirieux

Venite a provare lo charme esclusivo dell’Anjou
Château de Noirieux
Nel cuore della campagna angioina, che domina la Loira, il Castello di Noirieux è un’oasi di pace. Anja e Gérard Côme governano su una vasta area di 9 ettari dove raffinatezza fa rima con profumo. Fin nelle camere, ognuna delle quali è delicatamente profumata con una fragranza diversa. Un lavoro significativo, realizzato nel 1989, ha dato alla zona un certo fascino. Un luogo unico, in armonia e serenità, tra un altare in pietra, classificato come monumento storico, e uno splendido pianoforte Erard intarsiato.

Nei pressi della dimora...

Château d’Angers

Questo non è nella Loira ma sul fiume della Maine che domina l’imponente fortezza medioevale di Angers. All’ombra dei 17 giri di scisto e calcare si trova il più grande arazzo medioevale conosciuto, la Tenture de l’Apocalypse: 70 scene tessute su più di 100 metri di lunghezza!

Sulla strada...

Le Cadre Noir

Immaginate un sito di 300 ettari sui quali vengono ospitati circa 400 cavalli e decine di cavallerizzi professionisti. Le Cadre Noir de Saumur è una specie di Relais & Châteaux dell’equitazione. Un must assoluto per tutti gli appassionati di cavalli che vengono da lontano per ammirare il lavoro offerto dalla Scuola Nazionale di Equitazione di Cadre Noir.

Le Cadre Noir

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : GIRAUD

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Testi : © Guides Gallimard