Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.
Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Stampare questa pagina inviare questa pagina a un amico

Restaurant Sant Pau.

Ristorante di un Grand Chef Relais & Châteaux in città. Giappone,Tokyo

Carme Ruscalleda & Yosuke Okazaki

Chef
Restaurant Sant Pau Tokyo 103-0027

Ho svolto il mio apprendistato all’interno di una famiglia di contadini e commercianti per cui i valori della qualità del lavoro e i prodotti rappresentavano l’insegna familiare, dei valori ai quali non ho mai rinunciato. Quando ho deciso di aprire il Sant Pau, l’ho fatto con la volontà di utilizzare degli ingredienti di qualità e combinarli in modo creativo. È con questi valori che abbiamo lavorato sin dal primo giorno con mio marito Toni Balam. Lavorare con rigore e rispetto ci ha permesso di raggiungere i più importanti obiettivi.

La mia cucina trae ispirazione dalle ricette catalane elaborate a base di prodotti del Maresme. Vuole essere catalana, moderna e creativa.


Qual è stata la Vostra più grande emozione gastronomica?
Da piccola, nella casa dei miei nonni, osservavo gli uccellini che sguazzavano tra le gamelle … da grande, i piatti esotici preparati con prodotti innovativi riescono spesso a sedurmi.

L’incidente in cucina più divertente a cui avete assistito?
Alcuni Catalani avevano promesso a un giovane russo appassionato di gastronomia un libro della Ruscadella. Il giovane non smetteva di chiedere se si trattasse di un libro di Ruscadella. Sembrava incredulo. Il mistero è stato svelato quando, una volta ricevuta l’opera, si è reso conto che si trattava di un libro di cucina catalana (in russo, ruscalleda vuol dire « pasto russo »).

Il consiglio per i cuochi della domenica?
I miei consigli si rivolgono ai commensali che si uniscono alla tavola della domenica : signore e signori che assaggiate piatti esclusivi, quando sarete al caffè, alzatevi e applaudite al cuoco, riservategli una forte ovazione. Un pasto in famiglia non ha prezzo!