Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Stampare questa pagina inviare questa pagina a un amico

Hostellerie Du Pas de L’Ours.

Ristorante di un Grand Chef Relais & Châteaux e hotel in montagna. Svizzera,Crans-Montana 2

Franck Reynaud

Chef
Hostellerie Du Pas de L’Ours Crans-Montana 2 CH-3963

Canton Vallese, in Svizzera. La mia regione del cuore, da cui proviene mia moglie, Severine, e dove si trova appunto l'Hostellerie du Pas de l'Ours. Nel 1994, il mio patrigno, Armand Bestenheider, che ne era il proprietario, mi consegnò le chiavi delle cucine. Avevo 24 anni... e molto da dimostrare. Lui, l’albergatore star del Crans-Montana, m'insegna l'arte del ricevere. Altri si occupano di trasmettermi la loro passione per l’alta gastronomia. In testa, Jacques Malet, mio nonno, fondatore della proprietà familiare di Chateauneuf a Nans-les-Pins, poi Jacques Maximin, il mio mentore alla tavola del Théâtre, a Nizza, e a quella del Diamant Rose, a La Colle-sur-Loup. Le mie radici mediterranee e una permanente rimessa in discussione hanno fatto il resto.
Sono stato costruito da tutti. Nutrono tuttora, giorno dietro giorno, una cucina basata sui prodotti e le stagioni, delicata, solare, locale, nel cuore del Canton Vallese.


Quel è stata la sua più grande emozione gastronomica?
Un pranzo di selvaggina da Monsieur Jean-Maurice Joris coi miei amici dopo aver fatto del trekking con gli sci. Un momento particolare di amicizia associato a un pranzo eccezionale a base di cacciagione e senza «fronzoli».

L'incidente di cucina più divertente che le sia capitato?
Durante una serata d’inverno, coi ristoranti al completo, black out e quindi servizio al gas e alle candele. Affollamento, stress e finalmente un’atmosfera splendida coi clienti, che venivano ad uno ad uno a congratularsi con noi in cucina.

Il miglior consiglio ai cuochi in erba?
Scegliere il prodotto migliore e incentrarsi sull’essenziale. La maggiore difficoltà sarà appunto la semplicità.


Hotel
Scegliere una data



Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui