Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Stampare questa pagina inviare questa pagina a un amico

Terme Manzi Hotel & Spa.

Ristorante di un Grand Chef Relais & Chteaux e hotel in un borgo. Italia,Casamicciola Terme - Ischia Island

Nino Di Costanzo

Chef
Terme Manzi Hotel & Spa Casamicciola Terme - Ischia Island 80074

La cucina ha sempre provocato in me delle grandi emozioni. Da piccolo guardavo mia madre e mia nonna che esprimevano il loro amore attraverso i piatti che preparavano. E’ stata questa la scintilla che ha dato vita alla mia passione per questo lavoro, per la mia devozione alla cucina e per gli ospiti a cui propongo i miei piatti.
Un giorno sono stato contattato dalla famiglia Polito, dicendomi che avrebbero ristrutturato l’hotel Terme Manzi, invitandomi a partecipare a quest’avventura. Da allora c’è sempre stata una forte complicità con questa famiglia, con la quale condivido l’ambizione della qualità e della perfezione.
Credo che uno chef abbia il dovere di trasmettere alla sua cucina le proprie tradizioni e le proprie origini. Deve saper valorizzare la propria regione, ricercare i prodotti migliori del territorio, e utilizzarli rispettando le ricette con le quali è cresciuto, e che evocano ricordi indimenticabili.


Qual è stata la sua più grande emozione gastronomica ?
Durante il primo anno dell’apertura del ristorante Mosaico, un cliente ha chiesto di vedermi dopo la cena. Il signore in questione, era un habitue dei migliori ristoranti del mondo. Dopo aver gustato il menu degustazione con 13 portate , abbiamo intrapreso una discussione appassionata. La serata si concluse nella mia cucina alle 5 del mattino, con un piatto di spaghetti aglio e olio e una bottiglia di champagne. Tre mesi dopo ho ricevuto una lettera di ringraziamento da parte di quell’uomo che diceva : « Caro Nino, provo ancora una forte emozione e altrettanta gioia per quella serata trascorsa insieme e per i vostri piatti che sono stati i miei ultimi momenti di piacere e felicità della mia vita. Grazie per avermi fatto questo regalo… » Quell’uomo molto malato,era venuto a trascorrere gli ultimi momenti della sua vita ad Ischia ed è morto poco tempo aver lasciato la nostra isola. E’ una storia triste, ma sono contento di aver condiviso quei momenti con quell’uomo e di avergli trasmesso un po’ di felicità.

L’episodio più divertente avvenuto in cucina?
Quando al piano di lavoro dello chef gli invitati si cimentano nella preparazione dei loro piatti. Eccitati, ci provano, fanno degli errori, e causano incidenti che finiscono sempre per far divertire tutti.

Il miglior consiglio per i cuochi di domani ?
Fate del vostro meglio, con passione, devozione e determinazione, per far felici i vostri ospiti.


Hotel
Scegliere una data



Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui