Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Stampare questa pagina inviare questa pagina a un amico

Rheinhotel Fischerzunft.

Ristorante di un Grand Chef Relais & Châteaux e hotel lungo un corso d'acqua. Svizzera,Schaffhausen

André Jaeger

Chef
Rheinhotel Fischerzunft Schaffhausen CH-8200

“All’età di 10 anni sapevo già cosa sarei stato: chef in un ristorante di mia proprietà. Una specie di tendenza ereditaria, indubbiamente: la mia famiglia lavorava nel comparto alberghiero e nella ristorazione. Lungi dall’essere per me un peso, ciò divenne un motore e un motivo di fierezza, come dimostrato dal mio percorso. Dopo essermi diplomato presso la scuola alberghiera di Losanna, parto a imparare il mestiere nel Dorchester di Londra, nel Grand Hotel Eden di Lugano, più tardi nel Peninsula Hotel di Hong Kong, prima di raggiungere l’albergo di famiglia sito sulle sponde del Reno, in una bella struttura del XVII secolo. Ricco di tutti questi viaggi, mi lancio a una “nouvelle cuisine” venata di sapori e di tecniche asiatiche. Un esordio, ma sopratutto una linea di condotta. Al presente quella che fu l’antica sede della corporazione dei pescatori vede sfilare creazioni moderne, raffinate e leggere, e in parte volte verso l’Asia. Le mie creazioni, del mio albergo-ristorante. Il mio sogno è diventato realtà.”


Qual è stata la sua più grande emozione gastronomica?
La preparazione della cena di Natale per il Consiglio federale svizzero, a Berna, nel 1997. Durante l’aperitivo, Arnold Koller, il presidente, chiese agli altri commensali chi fosse il cuoco artefice della cena. Il consigliere federale Jean-Pascal Delamuraz esclamò allora: “è André Jaeger, il mio amico di Schaffhausen!”.

Qual è l’incidente di cucina più divertente che le sia capitato?
Appena ottenuto il posto come food and beverage Manager al Peninsula Hotel di Hong Kong, molti dei lavoratori della cucina dubitavano che fossi in grado di fare l’eggnog (bevanda tradizionalmente servita durante le feste negli Stati Uniti e in Canada). Non sapevano nulla sul mio percorso come cuoco. Provai un piacere maligno a dirigerli su due piedi. È stato uno dei migliori eggnog mai realizzati.

Il migliore consiglio che potreste dare ai cuochi della domenica?
Tendere sempre alla semplicità e alla qualità per ossequiare i propri ospiti nel miglior modo possibile.


Hotel
Scegliere una data



Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui