Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.
Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Stampare questa pagina inviare questa pagina a un amico

Hotel Burg Wernberg.

Ristorante di un Grand Chef Relais & Châteaux e hotel in un borgo. Germania,Wernberg-Köblitz

Thomas Kellermann

Chef
Hotel Burg Wernberg Wernberg-Köblitz D-92533

Sono nato in una famiglia di ristoratori e mio padre era cuoco, ho dunque scoperto da bambino l’amore per la cucina.
Dopo gli studi, ho avuto la possibilità di passare gli anni di apprendistato soprattutto da Lothar Eiermann al Wald- und Schlosshotel Friedrichsruhe e al ristorante Tantris da Hans Haas.

Dopo vari anni come chef di cucina a Sylt e a Berlino, dove l’ultimo posto in cui sono stato è stato al ristorante Vitrum del Ritz Carlton, sono arrivato nell’estate del 2008 all’Haut-Palatinat come chef di cucina. Il ristorante gastronomico del Burg Wernberg cercava un nuovo chef. Poi, un giorno prima del colloquio con il maître dell’hotel, è nato mio figlio. Oltre all’enorme attrattiva del riprendere la direzione di un ristorante così importante, questo cambiamento nella mia vita familiare mi ulteriormente motivato ad affrontare questa sfida e a lasciare la città per vivere in un ambiente più rurale.

È un immenso piacere per me trasferire e sviluppare il mio stile di cucina con il gruppo di lavoro che abbiamo formato in cucina.
L’importante per me, è fare una cucina basata sui prodotti in cui trasformi il pesce, la carne e le verdure, assieme alle spezie e alle erbe come elementi creativi, in creazioni molto personali.


Qual è stata la Vostra più grande emozione gastronomica?
Ho avuto varie esperienze culinarie che sono state molto importanti per me sul piano emotivo. La prima volta che ho avuto l’onore di cucinare per mia moglie, o il primo purée di patate e carote per mio figlio Valentin ad esempio.
Un altro avvenimento indimenticabile per me, una cena con mia moglie da Pierre Gagnaire.

L'incidente in cucina più divertente a cui avete assistito?
Un bel giorno e del tutto inaspettatamente, il celebre comico tedesco Tom Gerhardt è finito nella mia cucina. Potete immaginare il divertimento !

Il consiglio per i cuochi della domenica?
Chi meno può, più può ! Scegliere piatti che si possa preparare bene, come dei piatti in cocotte per potersi gustare la serata con gli invitati.


Hotel
Scegliere una data



Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui