Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

USA : Ovest (California)

Venite dalle mie parti...

Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Indicate il codice : FINK

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Scoprite
le Route
du Bonheur di...

David Fink
Vedere tutte le Routes du Bonheur

Proprietario de L’Auberge Carmel
La Mia Route du Bonheur California del Sud, U.S.A.

Provengo da una famiglia che vive in Virginia dal lontano 1621, ma nonostante questo, i miei primi ricordi dell’infanzia e del paesaggio marino sono legati al sud della California, dove i miei genitori avevano comprato una casa per le vacanze. Ho vissuto in sedici diverse città americane prima di stabilirmi a Carmel nel 1984. In questo angolo di California c’è quel profumo di Mediterraneo che io amo molto. Il clima è mite tutto l’anno. A sole due ore di macchina dalla zona sud di San Francisco e a un giorno da Los Angeles, Carmel è al contempo una località remota e l’epicentro della California. Qui ci si può mescolare con artisti, chef famosi e produttori di vino, affacciati sul Pacifico. Un luogo unico sulla terraferma e sull’acqua… Non è proprio a Monterey che si trova uno dei più grandi acquari americani?

Per regalarvi l’ispirazione, Relais & Châteaux vi propone le sue Routes du Bonheur : itinerari consigliati che potete adattare alle vostre esigenze e alle esperienze che desiderate vivere. I nostri consulenti sono a vostra disposizione per personalizzare il vostro percorso e per assistervi nell’effettuare una prenotazione presso una delle nostre dimore.
Esempio di soggiorno di 8 notti, a partire di USD 3078
* Prezzo minimo indicativo a persona, in base alla disponibilità, calcolato sulla base di una stanza doppia per due persone, che include il soggiorno, la colazione e la cena (in base al menù, bevande escluse) nelle dimore suggerite nell’itinerario.
Sarà vostra cura prenotare le attività sul posto e nei dintorni.

La mia Route du Bonheur
Percorso 1 : 2 giorni, 2 notti

Château du Sureau

Un maestoso castello in California
Château du Sureau
Proprietario dello Château du Sureau, Erna Kubin-Clanin è davvero un esempio da seguire. La sua attenzione alle persone e ai dettagli è assolutamente notevole. Ci conosciamo da oltre vent’anni. La figlia ha anche lavorato come sommelier nel nostro ristorante. Aperto nel 1991, lo Château du Sureau rimane il luogo ideale per iniziare ad esplorare il Parco Nazionale di Yosemite. Lontani dalla folla, è il vero santuario dello spirito della famiglia di Erna. Un’oasi all’ombra delle montagne di granito…

Nei pressi della dimora...

A passeggio nel Parco Nazionale di Yosemite

Divenuto parco nazionale nel 1890 ed inserito nel Patrimonio Mondiale dell’UNESCO nel 1984, Yosemite è il terzo parco californiano per estensione. Gli oltre tremila km2 di natura protetta ne fanno un vero e proprio paradiso per gli amanti delle passeggiate. I sentieri si snodano attorno a cupole granitiche e cascate di acqua, dentro la foresta e fino a raggiungere altezze di 3.500 m. Ci si può imbattere in cervi, castori, opossum…e persino vedere coyote, toporagni o orsi neri.

La Foresta della Sequoia Gigante

Immaginate conifere con alberi vecchi di 1.000 anni che si innalzano nel cielo. All’ombra del loro fogliame ci si sente davvero piccoli, come delle bambole. A Yosemite, ci sono tre foreste con sequoie giganti. Alcuni di questi alberi possono raggiungere una circonferenza di quasi 30 m e un’altezza di quasi 80 m! Nel Mariposa Grove si trova il Grizzly Giant, vecchio quasi 2.000 anni, la più grande sequoia di Yosemite supera i 60 m di altezza! E’ qui che c’era il famoso Wawona Tree; un tunnel costruito nel 1881 in modo che i visitatori potessero attraversarlo con la carrozza trainata da cavalli. L’albero è caduto nel 1969…

Sulla strada...

Missione San Juan Bautista

Tra lo Château du Sureau e Carmel, 15a tra le 21 presenti in California, questa missione fu costruita nel 1797. Si può riconoscere la torre campanara che Hitchcock filmò nel 1957 nel suo famoso film La donna che visse due volte. Le volte all’interno, coperte da affreschi, evocano una parte della storia del paese. San Juan Bautista mostra un’immagine diversa dell’America. Una città piccola ed ariosa, ideale per un pasto messicano o per andare a zonzo in uno dei tanti negozi di antichità.

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : FINK

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 2: 2 giorni, 2 notti

L’Auberge Carmel

Romanticismo a Carmel-by-the-Sea
L’Auberge Carmel
E’ stato un edificio a Praga, nella Repubblica Ceca, ad ispirare l’architettura di questo posto. L’uomo che ne ha delineato i contorni nel 1929 è stato Albert Farr, l’architetto della prima casa di Jack London a Sonoma. Qui, ci si trova nel cuore di Carmel e delle sue colonie di artisti (Clint Eastwood ne è stato uno dei primi sindaci), e vicino alla famosa spiaggia di Carmel. Lasciatevi abbracciare dal Pacifico in un panorama mozzafiato…

Nei pressi della dimora...

Robert Talbott’s Ties, Carmel

A pochi metri da L’Auberge, incontrerete il negozio di cravatte realizzato dal mio caro amico Robert Talbott. Fondato nel 1958, la piccola attività familiare è oggi uno dei simboli dell’eleganza americana, un marchio conosciuto in tutto il continente, che offre un design unico. Sono molto orgoglioso di poter dire che tutte le mie camicie cucite a mano e le mie cravatte sono state realizzate da questo grande couturier.

Robert Talbott’s Ties

Acme Café, Seaside

A soli 15 minuti da Carmel, questo è il posto perfetto per gli amanti del vero caffè, che non esitano a mettersi in fila per ordinare ristretto, caffè latte, o il caffè freddo. Qui il caffè è divino. Acme non è un bar, ma piuttosto un luogo d’incontro. Ci si può imbattere in uomini d’affari, casalinghe, giovani alla moda o camionisti. Spesso è proprio qui che io inizio la mia giornata…

Acme Café

Sulla strada...

Big Sur

E’ una delle strade più belle al mondo. E’ come guidare su un set cinematografico. Scogliere, foreste e baie bagnate da acqua verde smeraldo, Big Sur offre un mix di incredibili paesaggi. Rileggete Jack Kerouac, che ha scritto un incredibile romanzo su questi luoghi. In inverno, le balene vengono qui per deporre le uova lungo la costa. Una sosta imperdibile è quella a Nepenthe. Su un promontorio, questo ristorante senza pretese è di proprietà della stessa famiglia da oltre cinquanta anni. Come un rituale, ordino un bicchiere di Pinot nero e un vero hamburger di fronte all’oceano…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : FINK

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 3: 2 giorni, 2 notti

Patina

Un ristorante contemporaneo per palati esigenti a Los Angeles
Patina
Prima di tutto, c’è il superbo scenario, il Walt Disney Concert Hall ideato dall’architetto Frank Gehry. Poi, c’è il ristorante nascosto – Patina. Certamente uno dei più bei ristoranti in California. In un ambiente in stile contemporaneo, il mio amico Joachim Splichal cucina usando i migliori prodotti della regione e le migliori tecniche europee. Negli ultimi 20 anni, Joachim ha ridefinito la cucina gourmet californiana. Oggi, Patina è un ristorante gourmet dove si può gustare un bicchiere di Dom Pérignon…

Nei pressi della dimora...

Gli Hot Dogs di Pink’s, Los Angeles

L’America è la terra dei contrasti, e tutti (o quasi tutti!) amano gli hot dogs. Per averne conferma, basta guardare la coda davanti a Pink’s. Bruce Willis, Jay Leno, Bill Cosby, Jamie Lee Curtis e Arnold Schwarzenegger hanno la loro foto appesa sul Wall of Fame. Perché più che un venditore di salsicce, Pink’s è un’istituzione…aperto non-stop dal 1939, tra Melrose e La Brea.

Gli Hot Dogs di Pink’s

Getty Center, Los Angeles

Inaugurato solo un paio di anni fa su una collina rivolta verso la città, il J. Paul Getty Museum si è già guadagnato un posto d’onore tra i musei di L.A. La prima volta che l’ho visitato, sono rimasto molto impressionato dalla sua ricchezza e diversità –il blu di Tiziano, la luce di Rembrandt, il Sunrise di Monet (1873), e gli Iris di Van Gogh. La storia dell’arte e i grandi pittori proprio vicino ad Hollywood!

Getty Center

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : FINK

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
Percorso 4: 2 giorni, 2 notti

Rancho Valencia Resort & Spa

Sereno, intimo e raffinato
Rancho Valencia Resort & Spa
Conosciuto per la superba spa e i campi da tennis, Rancho Valencia è uno di quegli alberghi di alta classe che uniscono spazio e lusso. Sono pochi gli edifici che hanno stanze così spaziose. Circa 17 ettari di giardini, con suites organizzate come vere haciendas.Gli ulivi mi ricordano quelli del mediterraneo, e le fontane ed i patio garantiscono un’aria incantevole.
O

Addison, San Diego

Cena all’Addison, è come ritrovare il centro della propria orchestra privata
Addison, San Diego
William Bradley è una star nel mondo della haute cuisine. Uno chef che incanta con i più semplici degli ingredienti. Quest’uomo colleziona libri di ricette come altri collezionano francobolli. Ama la tradizione, la leggerezza e la cucina francese. Accreditato dai migliori critici, lui, nativo di San Diego, unisce la cucina ai vini della sua cantina, che contiene circa 36.000 bottiglie, come annate straordinarie importate dalla Francia e altrove…

Nei pressi della dimora...

Chino Farms, Rancho Santa Fe

Nel cuore di una comunità esclusiva e ricca c’è la Chino Farms a Rancho Santa Fe. Qui i famosi chefs californiani acquistano verdure da decenni su un banco moderno che offre il raccolto del giorno e i prodotti che sono raramente reperibili per coloro che vicino al di fuori della comunità. Vicino ad Addison Chef, William Bradley sceglie quotidianamente i suoi prodotti.

Le spiagge di San Diego

San Diego è la destinazione preferita degli amanti del surf. Un’esperienza californiana che mi ricorda la mia gioventù. In quegli anni, andavo regolarmente a Solana Beach. Oggi, gli estimatori amano andare a Cardiff by the Sea, Pipes Beach e Encinitas per le spiagge incontaminate e i meravigliosi angoli per fare surf. I più avventurosi possono spingersi a Oceanside, dove alcuni appassionati hanno costruito il California Surf Museum nel 1986.

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : FINK

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui