Chiudere Close
Relais & Châteaux, è un mondo a parte, un mondo diverso. Un mondo accogliente, caloroso, gourmet, nel quale l'esigenza della migior qualità condivisa dai nostri affiliati si unisce alla passione per la loro struttura e per il territorio che l'accoglie.
Fermer fermer
L’arte di regalare Relais & Châteaux con i nostri Buoni e Cofanetti regalo CRÉATION. Per un week-end d’incanto in un ambiente eccezionale, un soggiorno fuori dal mondo o una cena gastronomica alla tavola di uno dei nostri Grands Chefs, più di 300 Maisons Relais & Châteaux accolgono le persone che avete scelto di coccolare, per un’esperienza indimenticabile.

Beneficiario di un regalo CRÉATION? Beneficiario di un forfait LYS?

Chiudere Close
Scoprite un vero giro del mondo della collezione Relais & Châteaux. Per qualsiasi occasione, qualunque sia la durata del vostro soggiorno, ogni Dimora vi offrirà il meglio della sua cultura e del suo territorio.
Il nostro canale TV
Guardate i nostri video tematici
 

 
Chiudere Close
Vivere un’esperienza Relais & Châteaux significa vivere nuove sensazioni. Ognuna delle nostre strutture offre la possibilità di esplorare una varietà di sensazioni incomparabili, dove la bellezza di un luogo, il calore dell’accoglienza e la qualità di una tavola si coniugano in modo perfetto. Profumi e sapori, paesaggi e colori trasformano ogni soggiorno in un momento raro e intenso.
Chiudere Close
Scoprite l’eccellente cucina proposta nelle nostre dimore: tradizionale o contemporanea, non manca mai di stupire con la sua incredibile creatività. Questa caratteristica d’eccellenza è riconosciuta in tutto il mondo, poichè i nostri Grands Chefs sono considerati il vertice della gastronomia più raffinata.

Italia

Venite dalle mie parti...

Centro prenotazioni (Stati Uniti)

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Scoprite
le Route
du Bonheur di...

Emmanuel Renaut
Vedere tutte le Routes du Bonheur

Proprietario e Grand Chef di Flocons de Sel
La mia Route du Bonheur… Intorno al Monte Bianco

Emmanuel Renaut è una delle figure più importanti della moderna gastronomia francese. Dopo aver lavorato, tra gli altri, al fianco di Christian Constant e Marc Veyrat, dal 1998 si è stabilito a Megève, in una regione che oggi non potrebbe più abbandonare…

Probabilmente, ancor prima di scegliere di diventare un cuoco, ho scelto di vivere in montagna. Fin da piccolo, passavo le mie vacanze estive e invernali all’ombra delle nevi perenni di Saint-Gervais-les-Bains e di Les Houches. Più tardi, ho prestato servizio militare presso gli alpini a Chambéry ed in seguito ho avuto la fortuna di lavorare a fianco di Marc Veyrat che mi ha permesso di scoprire tutta un’altra montagna. Adoro passeggiare tra gli alpeggi, cogliendo fiori, piante o funghi. E quando arriva la neve, appena posso, metto gli sci o le racchette. Senza mai lasciarli troppo lontani dalla cucina…

Per regalarvi l’ispirazione, Relais & Châteaux vi propone le sue Routes du Bonheur : itinerari consigliati che potete adattare alle vostre esigenze e alle esperienze che desiderate vivere. I nostri consulenti sono a vostra disposizione per personalizzare il vostro percorso e per assistervi nell’effettuare una prenotazione presso una delle nostre dimore.
Esempio di soggiorno di 10 notti, a partire de 1578€*
* Prezzo minimo indicativo a persona, in base alla disponibilità, calcolato sulla base di una stanza doppia per due persone, che include il soggiorno, la colazione e la cena (in base al menù, bevande escluse) nelle dimore suggerite nell’itinerario.
Sarà vostra cura prenotare le attività sul posto e nei dintorni.

La mia Route du Bonheur
1a Tappa: 2 giorni, 2 notti (Francia)

Chalet du Mont d’Arbois

Una casa lontano da casa nel Megève
Chalet du Mont d’Arbois
Dall’altra parte del paese, lo Chalet du Mont d’Arbois è molto più di un hotel: è un vero e proprio regno per i golfisti di montagna. L’edificio gode di una vista magnifica sui rilievi circostanti. Ciascuno dei tre chalet rivela la tradizione francese perpetuata dalla prestigiosa famiglia di Rothschild. Proprietaria dagli anni ‘20, questa famiglia ha ampiamente contribuito alla fama internazionale di Megève.
O

Flocons de Sel, Megève

Pura natura, pura cucina
Flocons de Sel, Megève
Creato nel 1998, il nostro ristorante è soprattutto incentrato verso la natura. La nostra ambizione consiste nell’offrire nei piatti con modestia un piccolo assaggio di montagna. Focalizzandoci sulle stagioni e sui prodotti offerti. Riconosciuta dai più grandi critici, la nostra cucina moderna cerca di catturare tutti i sapori che ci circondano. Di fronte alla montagna, Flocons de Sel è un’esperienza magica. L’hotel dispone di poche camere suddivise in tre piccoli chalet per accogliere i clienti come amici, insieme a mia moglie Kristine…

Nei pressi della dimora...

Visita del patrimonio, Megève

Dietro ogni pietra, una storia. Venite a scoprire il centro del paese accompagnati da una guida che vi racconterà la vita di Megève e delle sue straordinarie montagne. Queste guide locali consentono di scoprire un passato ed una ricchezza inimmaginabili, ignorati a volte perfino da coloro che abitano qui… Conoscerete così il lavoro dell’architetto montanaro Henry Jacques Le Même, il creatore dello chalet in stile Megève, la chiesa o il cammino del Calvario. Visite su prenotazione.

Passeggiare e raccogliere…

Davanti al ristorante, la strada di Leutaz è una vera e propria riserva. Un campo da gioco da cui non smetto di attingere. Ai clienti che hanno voglia di passeggiare, do delle indicazioni: “In quel punto troverete ossalidi, cumino dei prati, spondilio, lamponi selvatici o gallinacci e se guardate in quella direzione troverete certamente camosci”. Tutto dipende dalla stagione. A volte, presto al mattino, i clienti dell’hotel mi accompagnano sulla montagna per la raccolta delle erbe o dei fiori. Abbiamo solo otto camere e questo ci consente di essere disponibili…

Alla scoperta delle chiese barocche

Quante sono le chiese barocche costruite a partire dal XVII secolo nelle valli della Maurienne, della Tarentaise, del Beaufortain o della Val d’Arly? Circa ottanta siti sono classificati con questo stile così particolare, spesso modesto all’esterno e magnifico all’interno. Semplicemente oltrepassando le porte, scoprirete splendidi retabli con dorature e sculture in legno…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
2a Tappa: 2 giorni, 2 notti (Francia)

Hameau Albert Ier

Cucina, architettura e cultura impregnate dello spirito d’alta montagna
Hameau Albert Ier
Adoro i Carrier, una famiglia meravigliosa che da oltre cento anni non si stanca mai di far evolvere il proprio hotel. Ai piedi del massiccio del Monte Bianco, la loro dimora è una vera e propria oasi di pace, dove la terrazza e la piscina offrono una vista unica sulla montagna. Pierre Maillet e Pierre Carrier hanno inoltre creato un menù che valorizza le ricchezze della nostra regione.

Nei pressi della dimora...

Scalata all’Aigulle du Midi

Si tratta di uno dei rari posti al mondo in cui è possibile raggiungere l’alta montagna in pochi minuti. A 3.800 metri, di fronte al Monte Bianco, vi aspetta la pura e semplice felicità. Già da piccolo venivo spesso all’Aigulle du Midi per la Vallée Blanche. Ma l’emozione più bella resta la prima volta in cui sono salito sull’Arête des Cosmiques. Un momento di scalata indimenticabile, sulla cresta con quota 400 m da una parte e 1.200 dall’altra…

La Mer de glace

Vi si accede con il treno dal Monte Bianco, conosciuto dal 1909 con il nome di trenino di Montenvers. Lungo circa 7 km con uno spessore di circa duecento metri, questo impressionante ghiacciaio è uno dei più importanti della catena alpina. Da piccolo, i miei genitori mi portavano fino alle grotte scavate nel ghiaccio. E ancora oggi rivivo lo stesso piacere e la stessa magia portandoci i miei figli. A Montenvers troverete una dimora centenaria completamente in legno dove bere una cioccolata o gustare una torta ai mirtilli…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
3a Tappa: 2 giorno, 2 notte (Italia)

Hotel Bellevue & Spa

Un tuffo nelle sorgenti del Gran Paradiso
Hotel Bellevue & Spa
Un posto che merita davvero il suo nome. Gestito da Laura Roullet e dai suoi genitori, questo Relais & Châteaux offre innanzitutto l’ospitalità che adoriamo. La terrazza e i giardini con vista sulla valle del Paradiso meriterebbero da soli il viaggio. Eppure i Roullet continuano ad ingrandirsi con la nuova Spa di 1200 m2…Chiedete di visitare il piccolo chalet vicino all’hotel, ideale per scoprire cose nuove e concedersi belle passeggiate…

Nei pressi della dimora...

Il parco nazionale Gran Paradiso

Unica vetta di oltre quattromila metri (4.061 m) interamente situata in Italia, il Gran Paradiso si trova tra le province della Val d’Aosta e di Torino e domina l’omonimo parco nazionale. Classificato dal 1922, questa antica riserva di caccia del Re Vittorio Emanuele di Savoia è un vero “paradiso” per gli amanti della fauna di montagna: stambecchi, camosci, marmotte, ermellini e aquile reali sono a portata di sguardo…

Le cascate di Lillaz

Punto di partenza per fantastiche passeggiate in Valle d’Aosta, questa frazione nel comune di Cogne nasconde meravigliose cascate d’acqua. In circa 150 metri di altezza, una successione di cascate vicino a Lillaz forma la Grand Eyvia. In inverno, quando queste sono ghiacciate, lo spettacolo è ancora più impressionante…

Sulla strada...

Il Pont d’Aël, Aymavilles

Costruito nell’anno III a.C., questo ponte acquedotto romano situato a 66 m sopra la Grand Eyvia sosteneva un tempo un acquedotto di circa 6 km di lunghezza consentendo l’irrigazione delle culture della valle. L’antica conduttura viene oggi utilizzata dagli escursionisti che attraversano la gola salendo verso Cogne.

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
4a Tappa: 2 giorni, 2 notti (Italia)

Hermitage Hotel & Spa

Un invito a giocare ai quattro cantoni alle pendici del Monte Cervino
Hermitage Hotel & Spa
Di fronte al versante sud del Cervino, a 2.050 metri di altitudine, questo hotel gode di una posizione privilegiata tra due paesi e due comprensori sciistici, uno più bello dell’altro. Da tre generazioni la famiglia Neyroz coltiva qui l’arte del lusso al riparo da un’architettura montanara rispettosa della natura circostante. Dietro gli splendidi larici, l’hotel, la piscina con acqua di sorgente e la Spa offrono momenti di relax…

Nei pressi della dimora...

Il mito del Cervino

Situato al confine tra Italia e Svizzera, il Cervino è una delle vette mitiche delle Alpi Pennine. La sua forma piramidale – a partire da Zermatt – e la storia della sua scalata (la vetta è a 4.478 m.) fanno parte della leggenda della montagna. Il poeta inglese John Ruskin lo definisce come il più nobile scoglio d’Europa. Ho fatto molte scalate ma non ho mai avuto l’occasione di scoprire i suoi famosi versanti est e nord…

Golf del Cervino

Si tratta del golf più alto d’Italia! Il percorso del Cervino è un fantastico PAR 69 lungo 5.300 metri. Fondato nel 1955 ai piedi della montagna, è anche il campo più antico d’Italia. Completamente riprogettato qualche anno fa dall’architetto Luigi Rota Caremoli, questo percorso a 9 buche, trasformato poi in 18, offre una vista spettacolare sul Cervino…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Revenir en haut de page
5a Tappa: 2 giorni, 2 notti (Svizzera)

Hôtel Victoria

Un panorama fonte d’ispirazione, indimenticabile
Hôtel Victoria
Abbiamo lasciato le montagne per dirigerci sulle rive del lago Lemano. Ultima oasi di pace, a 700 m sopra al lago, l’Hotel Victoria regala una sorta di completezza al termine del viaggio. Di proprietà di Toni e Barbara Mittermair, che ricevono gli ospiti come amici, questa splendida dimora costruita nel 1869 è impregnata dello stile Belle Epoque che non conosce eguali in quanto ad ospitalità…

Sulla strada...

Relais & chateaux Le Chalet d’Adrien, Verbier

Dominando la stazione di Verbier, lo Chalet d’Adrien regala una vera e propria cartolina sul Vallese. Questa dimora familiare è stata creata dal nonno di Brigitte de Turckheim, l’attuale proprietaria. In un’atmosfera molto accogliente è possibile scegliere tra due cucine. Alla Table d’Adrien, accompagnati da vini locali, lo chef Mirto Marchesi valorizza le proprie origini italiane con ravioli e risotti che ricordano la delicatezza dell’altro versante della montagna…

Relais & Châteaux Le Chalet d’Adrien

Giornata tra gli alpeggi

Lo Chalet d’Adrien propone varie esperienze nella regione. Tra queste, l’alba sul Mont Fort a 3.300 m di altitudine (con vista su Cervino, Monte Bianco e Monte Rosa!) o una giornata tra gli alpeggi durante la quale assisterete alla preparazione e alla fabbricazione di formaggi in una latteria, a 2.000 m di altitudine. Pranzo in montagna con specialità cotte a legna prima di tornare tranquillamente verso lo chalet...

Festival di Verbier

In soli venti anni, questo festival di musica classica è diventato uno dei più importanti d’Europa. La ricchissima programmazione ospita talenti da tutto il mondo. Nel cuore della stagione estiva, per qualche giorno, la stazione sciistica e i paesi circostanti vibrano al suono degli archi, delle corde e delle trombe. È stata inoltre creata un’accademia che raggruppa ogni anno una cinquantina di musicisti provenienti dai conservatori più prestigiosi. Da non perdere: le Master Class organizzate presso lo Chalet d’Adrien…

Seguite i nostri consigli per prenotare il vostro itinerario. Contattate il nostro centro prenotazione :

1 800 735 2478

Indicate il codice : RENAUT

Chiamate da un altro paese ? Cliccare qui

Testi : © Guides Gallimard